Chi controlla l'identità degli ospiti?

Gnammo nasce per favorire l'incontro con nuove persone che non conosciamo. Il fattore fiducia è molto importante, ma esistono dei meccanismi per verificare l'identità degli ospiti.

Se uno Gnammer ha già partecipato ad almeno un evento di social eating, potrà rilasciare un feedback per il cuoco che lo ha ospitato e, viceversa, verrà a sua volta "valutato" dal cuoco :)
All'interno della pagina profilo di ogni utente è possibile visionare tutti i feedback raccolti fino ad ora ed è possibile consultare gli eventuali profili social associati al suo account Gnammo.

Dopo aver fatto le verifiche del caso il cook sarà libero di scegliere se accettare o rifiutare le prenotazioni ricevute!






Risposte ed informazioni base